Seleziona una pagina

Per godere degli spazi abitativi esterni è fondamentale avere un’adeguata illuminazione che può essere garantita dall’impiego di lampade a LED da giardino.

I vantaggi di una Lampada a Led per Giardino

Chi ha la fortuna di possedere degli spazi verdi all’esterno dell’abitazione, sa bene che per poterli sfruttare al meglio anche alla sera sia importate predisporre un impianto di illuminazione giardino.

Quello che spesso più preoccupa però sono i consumi e la durata delle lampadine.

Grazie alle lampade a led da giardino si possono ottenere ottime prestazioni con grande risparmio energetico e una lunghissima durata. Oltre a questo ci sono una serie di vantaggi che andremo ad approfondire.

Ridurre i consumi con le lampade a LED da giardino

Un tempo con l’utilizzo delle vecchie lampadine ad incandescenza, far funzionare con continuità l’impianto esterno d’illuminazione era un vero e proprio salasso per il proprio portafoglio.

Successivamente con l’avvento delle lampade fluorescenti compatte la situazione è di certo migliorata. Ma è solo con l’arrivo della tecnologia a led che si sono potuti abbattere in maniera significativa i costi in bolletta anche per illuminare il giardino.

Grazie allo sfruttamento dei diodi ad emissione di luce, si può ottenere la massima efficienza riducendo l’assorbimento elettrico ai minimi termini.

Una lampada a LED da giardino è in grado di offrire un potere luminoso molto elevato a parità di potenza elettrica sia la tecnologia ad incandescenza che quella a fluorescenza.

Le lampade a led da giardino di ultima generazione sono realizzate con dei moduli a led e non più con singole lampadine. Offrono vantaggi in termini di prestazioni e consumi ancora più elevati. Sono dispositivi che si possono inserire con facilità in sistemi di domotica domestica per ottenere un facile controllo a distanza.

La lunga durata delle lampade a led da giardino

Un altro aspetto di fondamentale importanza è l’estrema longevità che viene garantita dall’utilizzo di lampade a led per giardino. La tecnologia a diodi offre una durata che non ha paragoni con le altre tipologie di lampadine.

Quando si acquista un prodotto a led normalmente viene riportata una stima sulla vita media espressa in ore di utilizzo. Considerando che un lampada a led da giardino viene impiegata in media 12 ore al giorno, si parla quindi di 4380 ore annuali di funzionamento. Questo significa che se il dispositivo ha una durata di 50000 ore la sua durata raggiunge tranquillamente gli 11 anni. Mentre se la lampada da giardino a LED ha durata 80000 ore di vita utile significa durerà circa 20 anni.

Altro vantaggio offerto da questa tipologia di prodotti è la possibilità di ripetuti spegnimenti e accensioni senza minimamente compromettere il buon funzionamento. Questo permette di poter utilizzare lampade da giardino a led integrandole a sensori crepuscolari e di rilevamento del movimento per accendere e spegnere o alzare ed abbassare automaticamente la luce.

Ad Esempio mettendo un sensore all’inizio ed alla fine di un percorso è possibile far si che le lampade a led da giardino per l’illuminazione vialetto aumentino l’intensità al massimo al passaggio davanti al sensore di movimento per un pre-determinato tempo per poi tornare ad abbassarsi al 50% dell’intensità massima. Cosi si aumenta il risparmio energetico e si creano dei percorsi di luce stupefacenti.

L’alta resistenza agli agenti atmosferici delle lampade a LED da giardino

Essendo un prodotto da installare all’aperto, le lampade da giardino a LED devono avere assoluta resistenza agli agenti atmosferici ed in particolar modo alle infiltrazione d’acqua. Le più moderne e prestazionali lampade da giardino a led sono realizzate con l’utilizzo di materiali di alta qualità e secondo le più rigide normative in termini di sicurezza. Il risultato sono prodotti perfettamente impermeabili con altissima resistenza alla pioggia e alla polvere.

Il valore che indica tale caratteristica è l’indice IP seguito da due numeri. Consultando delle tabelle si può facilmente capire il grado di isolamento offerto e quali condizioni climatiche possono sopportare. Un prodotto di alte prestazioni ha un grado di isolamento IP67 e tra i materiali utilizzati c’è la preferenza per l’acciaio inox che garantisce altissima resistenza agli agenti atmosferici.

La qualità estetica offerta dalle lampade da giardino a LED

Anche l’occhio vuole la sua parte e di certo le lampade da giardino a led non deludono nemmeno da questo punto di vista. La loro ampia diffusione e il grande successo hanno spinto i produttori a ricercare design sempre più particolari, con forme ergonomiche spesso avveniristiche e linee estremamente moderne.

Le dimensioni molto ridotte dei diodi offrono la possibilità di realizzare dei moduli di qualsiasi forma. Questo particolare è un grande vantaggio che può essere sfruttato dai produttori per limitare gli ingombri rispetto all’utilizzo di lampadine tradizionali, potendo dare libero sfogo alla fantasia e alla creatività.

In commercio c’è solo l’imbarazzo della scelta in modo da soddisfare tutti i gusti e tutte le tasche. A seconda del tipo di utilizzo, dell’ambiente da illuminare e dello stile della casa, si può decidere l’acquisto del modello che soddisfi al meglio tutte queste necessità. Molte lampada a led da giardino si possono considerare dei veri e propri complementi d’arredo che, sia illuminate che spente, non passeranno di certo inosservate.

Articoli Correlati